Diamante rosa: la bellezza diventa valore

Home/Articoli/Articoli/Diamante rosa: la bellezza diventa valore

Diamante rosa: la bellezza diventa valore

Un diamante rosa è la materializzazione di un sogno.

Scoprirne è un evento rarissimo, il rosa è difatti uno dei colori più rari nel mondo dei diamanti colorati.

CHIAMA – SCRIVI PER
CONSULENZA GRATUITA

È straordinario quanto bellezza, rarità e valore possano racchiudersi tutti in un solo elemento.

Il rosa è un colore emozionale, influisce positivamente sulla sensibilità ed è considerato il colore femminile per eccellenza, inoltre nelle sue nuance più chiare esprime sofisticatezza e delicatezza.

Viene da sé che un diamante rosa rappresenti il connubio più raro e perfetto presente in natura tra meraviglia e valore.

È interessante conoscere il motivo del perché un diamante assume colore rosa.

I diamanti devono questo straordinario colore ad un fenomeno naturale di pressione straordinaria che provoca la torsione nel reticolo cristallino, rifrangendo la luce e producendo colore.

Questi diamanti nascono dunque bianchi ed è nel loro processo di crescita che avviene la trasformazione che li porta a divenire rosa.

Aggiornamento prezzi diamanti rosa terzo trimestre 2019

Secondo un recente report di Real Diamond Invest, la nostra società che opera nel mercato del trading internazionale dei diamanti da investimento, nel terzo trimestre del 2019 i prezzi dei diamanti Fancy Color sono rimasti sostanzialmente stabili.

Rispetto al trimestre corrispondente nel 2018, l’FCDI Q3 indica che la categoria Fancy Vivid Blue 2 ct è aumentata del 6,9% mentre la categoria Fancy Vivid Pink 5 ct ha mostrato un aumento di 5% .

Affermiamo che i prezzi dei Pink sono rimasti stabili in questo trimestre, con un comportamento misto in diverse categorie: tutti i Fancy Vivid Pink sono aumentati dello 0,4%, con i Fancy Vivid Pink delle categorie da 1 e 3 ct in aumento rispettivamente dell’1,6% e dell’1,7%.

La rarità del diamante rosa

Per ogni milione di carati di diamanti solo alcune decine sono rosa e di questi solo pochissimi vengono certificati come “Fancy Pink” “Fancy Intense Pink” o “Fancy Vivid Pink”.

Un crescendo di intensità della nuance che insegue un crescendo di rarità.

Tre fattori sono importanti nella definizione dei diamanti colorati:

  • HUE (Tonalità) viene chiamato il colore principale del diamante.
  • SATURATION (Saturazione), quanto sia forte o debole il colore
  • TONE (Tono), la dolcezza o l’oscurità del colore.

Il fascino di ogni tonalità è accresciuto dalla estrema rarità. Vi assicuriamo che nessuna delle tre gradazioni classificate non andrebbe incontro ai vostri gusti, la bellezza di un diamante rosa è capace di calamitare ogni sguardo quasi come un oracolo.

Diamante rosa: dove è possibile trovarli?

Il 90% dei diamanti rosa viene estratto in Australia, ad opera dellazienda mineraria “Rio Tinto” e qui solo l’1% dei diamanti rinvenuti è un Fancy Pink. Dunque, quando quest’azienda ha dichiarato che entro un anno avrebbe chiuso la miniera di diamanti rosa di Argyle, situata nella regione di Kimberley, nel nord-ovest australiano, i mercati diamantiferi internazionali hanno subito un grosso sussulto.

Si prevede una impennata dei prezzi che oscillerà tra il 300% e il 500% nei prossimi tre anni.
Diamanti rosa: i maggiori prezzi di acquisto fino al 2019

Il Pink Star, ovvero la Stella Rosa, è il nome pittoresco ed evocativo del diamante estratto nel 1999 da De Beers in una miniera del Botswana e che si presenta con delle caratteristiche di rarità uniche.

Il suo valore stimato dalla casa d’aste Sotheby’s è di oltre 70 milioni di dollari. Si tratta di un fancy vivid pink diamond dal taglio ovale e da 59.60 carati.

E ancora il Pink Legacy Diamond, un Fantasy Vivid Pink di 18.96 carati con VS1 in chiarezza e straordinario taglio rettangolare, del valore stimato tra 30 e 50 milioni di dollari, battuto all’asta da Christie’s a Ginevra e battuto all’asta per 44,3 milioni di Euro.

Ed infine il The Pink Promise, un diamante fancy vivid pink diamond di 14.93 carati dal taglio ovale venduto per 32,163 milioni di dollari a Hong Kong.

I diamanti rosa hanno grandi potenziali e prospettive future, e alcuni importanti investimenti avvenuti in questi ultimi mesi del 2019 ne sono un chiaro segnale.

Una società di Hong Kong ha acquistato in blocco i 64 lotti della “Argyle Pink Everlasting collection”, per un totale di 211 ct.

Un’impresa australiana si è aggiudicata, invece, due pietre di incredibile rarità e bellezza: la Argyle Verity (ct. 1.37, fancy purplish-pink) oltre la favolosa Argyle Enigma (ct. 1.75, Fancy red).

I diamanti colorati rappresentano proprio quello che oggi gli investitori più lungimiranti ricercano, ve ne parleremo ancora diffusamente, indicandovene provenienza, valore, rarità e interessanti curiosità.

Modulo di Contatto

By |Febbraio 5th, 2020|Articoli|Commenti disabilitati su Diamante rosa: la bellezza diventa valore

About the Author: