IL VALORE DEI
DIAMANTI COLORATI

Letteralmente si può tenere un diamante da un milione di dollari sulla punta del dito

A lungo termine, i diamanti colorati sono una scarsa risorsa naturale, senza nuove fonti di approvvigionamento per il prossimo futuro.

I diamanti colorati sono da tempo considerati la forma di ricchezza più concentrata. Il rapporto tra dimensione e valore li rende la risorsa naturale più preziosa al mondo.

Approfondimenti Diamante Rosa

Argyle Diamonds – Una delle miniere più grandi del mondo.

La miniera di diamanti Argyle, posseduta al 100% da Rio Tinto, produce circa 20 milioni di carati ogni anno nella regione di East Kimberley, nel remoto nord dell’Australia occidentale. La miniera Argyle è operativa dai primi anni ’80 e produce il 95% dei diamanti rosa al mondo, occasionalmente possono essere trovati anche in altre miniere (Brasile, Russia e India).

All’interno della miniera di Argyle, i diamanti rosa sono incredibilmente rari, rappresentano meno dell’1% dei diamanti totali estratti. Rio Tinto proprietaria della miniera ha annunciato che verrà chiusa entro il 2021 per esaurimento dei diamanti da estrarre.

Non ci sono a breve termine scoperte di nuove opportunità minerarie in grado di sostituire la miniera di Argyle. Questa chiusura posiziona il diamante rosa come un’opportunità di investimento che offre significativi guadagni di capitale nel medio-lungo termine.

Classificazione diamanti colorati