DIAMANTI
VERDI

La provenienza dei diamanti verdi

I diamanti verdi grezzi si trovano principalmente in Africa e Sud America.

Il perché del colore verde

I diamanti verdi devono il loro colore per milioni di anni di esposizione a una fonte di radiazioni naturali. I diamanti con un colore verde uniforme su tutta la pietra sono eccezionalmente rari.

Nell’estrazione di diamanti la possibilità di trovare un diamante con colori intensi è
1 su 25.000

Diamanti Famosi

Dresden Green è un diamante verde naturale di 41 carati, probabilmente ritrovato nel 1700 nella miniera di Kollur, in India. Fu acquistato da Augusto III di Polonia da un mercante olandese nel 1742 alla Fiera di Lipsia .Nel 1768, il diamante fu incorporato in un prezioso ornamento da cappello, circondato da 2 grandi e 411 diamanti di medie e piccole dimensioni. Oggi, il diamante è mostrato nella New Green Vault al Castello di Dresda .

3 Fattori importanti

I tre fattori importanti per comprendere il colore dei diamanti colorati tra singole pietre sono: tonalità, saturazione e tono.

  • HUE – Tonalità colore (il colore principale del diamante);
  • SATURATION – Saturazione (quanto forte o debole è il colore);
  • TONE – Tono (la relativa leggerezza o oscurità del colore).

La maggior parte dei diamanti verdi ha un colore secondario di giallo, blu o grigio. Queste variazioni di colore, tono e saturazione possono fare una grande differenza nel prezzo di vendita della gemma. I diamanti verdi più preziosi hanno un colore verde puro, un tono medio e una forte saturazione.

Diamanti Gialli

Diamanti Blu

Diamanti Rosa

Diamanti Rossi